Napoli - secca di pentapalummo

NAPOLI - secca di pentapalummo

Difficoltà: Immersione dedicata alla subacquea tecnica.

Profondità:massima 65 mt. - media 35 mt.

Descrizione: Cinque secche emergono da un fondale di 70 mt. Fino a 30 mt. La forte corrente ed il passaggio dei natanti, oltre che la eccessiva profondità, rende molto difficile questa immersione.

 

Il cappello si trova tra i 42 e i 50 metri, franando oltre i 60 metri, per cui non si può certo definire una passeggiata. E’ un’immersione impegnativa, in mare aperto, nel blù, con la possibilità costante d’incontrare forti correnti ma può riservare incontri davvero eccezionali.